Split - gite e dintorni

 

Da tutti i posti della riviera di Split potete velocemente e facilmente raggiungere la maggioranza delle isole della Dalmazia Centrale, tra le quali particolarmente raccomandiamo la cittadina Bol sull’isola di Brazza, che è famosa per la sua stupenda spiaggia Corno d’oro (Zlatni rat) – una delle spiaggie più famose al mondo:

 

la Grotta Azzurra sull’isola di Bisevo vicino all’isola di Vis - è raggiungibile con i mezzi pubblici di trasporto marittimo da Komiza, e il prezzo del biglietto di sola andata è di 25kn:

 

la città di Hvar sull’isola di Hvar e molte altre cale e posticcini sulle isole. Per informarsi sugli orari, sulla durata del viaggio e sui prezzi dei biglietti, cliccate qui.


Agli amanti del patrimonio culturale e naturale raccomandiamo:

Rovine di Salona - un tempo l'antica Salona era la capitale della provincia romana della Dalmazia e il più grande sito archeologico sulla costa adriatica orientale - guardate il video:

 

Fortezza di Clissa – è la fortezza medievale e una delle fortificazioni più significative costruite sul suolo croato. Per scoprire di più sulla Fortezza di Clissa, cliccate qui:

 

Trogir – dista da Split circa 25km e senz’altro vi raccomandiamo di visitare questa città di ricchissima storia culturale, considerata uno dei beni patrimonio dell’UNESCO. La città di Trogir è raggiungibile con la macchina in circa mezz’ora, con la linea d’autobus pubblico numero 37 (gli orari dell’autobus sono disponibili qui) o con i mezzi di trasporto marittimo attivi durante l’estate, e per consultare gli orari e informarsi ulteriormente cliccate qui

Grotta di Vranjaca - è situata a piè della parte centrale del monte di Mosor. La grotta è accessibile con strada asfaltata da Split, attraverso Dugopolje, fino al posticino Kotlenica, ed ulteriormente tramite un percorso lungo circa 3000m e pavimentato con macadam, che porta all’entrata della grotta

 

Parco Nazionale di Cascate di Krka - rappresenta un meraviglioso paesaggio naturale che dista 1 ora da Split con la macchina, ricco di numerose specie endemiche e a rischio. Per informarsi di più su tutto ciò che potete vedere, su tutte le possibilità da scoprire, sugli orari e i prezzi, cliccate qui e gurdate il video:

 

Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice – un fenomeno naturale composto da 16 laghi, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Naturale dell’Umanità nel 1979., dista circa 3 ore e mezzo da Split con la macchina. Per informarsi di più su tutto ciò che potete vedere, sugli orari e i prezzi, consultate la pagina Web del Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice: cliccate qui e guardate il video:

 

Lago Blu e Lago Rosso – i laghi sono situati nella zona di Imotski. Mentre il Lago Blu è la località balneare preferita dai cittadini di Imotski, il cui profondità non è costante, cosicché il lago essicca durante l’autunno e sul suo fondo si gioca a calcio, cosa che è oramai una tradizione, il Lago Rosso è il vero fenomeno naturale da alte pareti rosse dalle quali prese il nome, e fino ai nostri giorni la sua esatta profondità ci rimane ignota – guardate il video:
 

 

Agli amanti delle attività avventuristiche raccomandiamo diverse attività sul Rijeka Cetina vicino a Omis, quali rafting, torrentismo, kayaking, arrampicata e tante altre. Omis dista da Split circa 25km, e se non avete la disponbilità di venire in macchina o in moto, Omis è raggiungibile con la linea d’autobus pubblico numero 60 – gli orari sono visualizzabili qui. Per vedere un esempio dell’avventura sul Rijeka di Cetina, guardate il video:


Un' altra località facilmente raggiungibile da Split in soli 3 ore in macchina e collegata  con la linea ordinaria d’autobus pubblico è il famoso santuario mariano di Medjugorje. Gli orari d’autobus sono visualizzabili qui e per scoprire di più sul santuario, cliccate qui.